Un matto

Lo sfondo inizialmente voleva essere qualcosa di geometrico, ma plagiato dalla musica di Musical Box mi sono lasciato andare dipingendo sull’emozione trasmesse dalle canzoni che trasmetteva, quel fantastico programma.

Quindi vi lascio con il consiglio di ascoltarvi il podcast per suggestioni che toccano il cuore e le orecchie.

Avevo intenzione di aggiungere una sua frase (De André) sul dipinto. Ma non mi sembrava il caso di selezionare un’artista che va preso per intero.

Detto questo però voglio riproporla qui. Dove scrivo le cose a cui mi affeziono, come questa citazione:

Tu prova ad avere un mondo nel cuore, e non riesci ad esprimerlo con le parole.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>